Cigs per crisi aziendale: cos’è?

Cos’è la cigs per crisi aziendale?

 

Cigs per crisi aziendale, oggi più che mai se ne sente parlare, dal momento che il corona virus sta mettendo alle strette molte attività, soprattutto quelle legate al turismo. Ma cos’è esattamente la cosiddetta cigs? E come funziona? Vediamolo insieme

 

La cigs, cos’è e a cosa serve

Cigs è l’acronimo di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria e rappresenta uno dei molti ammortizzatori sociali previsti dallo Stato ed erogati dall’Inps (Istituto Nazionale Previdenza Sociale). Nello specifico rappresenta una delle tre categorie della Cassa Integrazione Guadagni (le altre sono la Cigo – Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria – e la Cigd – Cassa Integrazione Guadagni in Deroga).

Lo scopo della cigs è quello di integrare la retribuzione dei lavoratori di quelle aziende che si trovano ad affrontare un periodo di crisi e riorganizzazione ed è per questo che viene definita come un ammortizzatore sociale “erogato in costanza di un rapporto di lavoro” (a differenza dell’indennità di disoccupazione ad esempio, altro importante ammortizzatore sociale che però, come sappiamo, viene erogato a seguito di cessazioni involontarie dell’attività lavorativa).

La cigs, come funziona?

La Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria spetta per diritto a tutti quei lavoratori che si vedono diminuire o sospendere l’attività lavorativa (per motivi di crisi aziendale, riorganizzazione interna, o contratto di solidarietà), ma possono beneficiarne solo i lavoratori che, al momento della richiesta all’INPS, abbiano maturato almeno 90 giorni di lavoro presso l’azienda o la specifica unità produttiva. La domanda all’INPS deve essere fatta da parte del datore di lavoro e, una volta accettata, non solo l’orario di lavoro deve diminuire o essere sospeso entro trenta giorni, ma i lavoratori hanno diritto, per un tempo che varia in base al motivo per cui è stata effettuata la domanda, all’80% della retribuzione che sarebbe loro spettata per le ore non lavorate. 

Come accennato, la durata di accesso alla Cassa cambia in base al motivo per cui è stata in primis richiesta: per crisi aziendale, riorganizzazione interna o contratto di solidarietà. Se la Cassa è stata richiesta per crisi aziendale e piano di risanamento per la salvaguardia occupazionale, allora ha una durata prevista di 12 mesi; se è stata richiesta per riorganizzazione può durare fino ai 24 mesi, ed infine se invece è stata richiesta per contratto di solidarietà allora può durare anche fino a 36 mesi.

La cigs e i suoi requisiti

La Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ha dei requisiti specifici in termini di accesso. A questa cassa, possono infatti accedere solo aziende con più di quindici dipendenti che rientrino in specifiche categorie. Qui di seguito se ne elenca alcuni ma per una più completa lista si veda il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Esempi di categorie di accesso:

  • imprese industriali (edili e affini)
  •  ‘’ di vigilanza 
  •  ‘’ dell’editoria
  •  ‘’ artigiane (solo se più del 50% del fatturato viene da un unico committente)

Conclusioni

I periodi di crisi si sa, possono colpire tutte le aziende indistintamente, ma come sappiamo da uno dei nostri precedenti articoli (si veda qui per approfondimenti), la crisi aziendale, come tutte le cose, ha le sue fasi. Il ciclo di vita di una crisi aziendale infatti viene suddiviso in 4 momenti precisi: rischi, problemi, crisi, nuova normalità. In ognuna delle fasi del ciclo di vita della crisi aziendale è necessario prendere opportuni provvedimenti, ogni volta diversi, ma è la prima fase, quella dei rischi, quella che preannuncia la crisi, ad essere la più pericolosa e più strategicamente importante allo stesso tempo. E’ per questo che monitorare costantemente la propria attività è fondamentale. Ovviamente ci sono casi in cui è impossibile prevedere certi accadimenti (e per quel genere di casi è sempre opportuno aver pronto uno o più piani di risanamento possibili), ma utilizzando strumenti e software come il Business Plan e la Business Intelligence ad esempio, è sicuramente possibile ridurre efficacemente le probabilità di insuccesso nell’affrontare una possibile crisi.

 

 

Clicca qui per scoprire quali sono i tuoi alleati in caso di crisi!

Inoltre con noi la prima consulenza di marketing è gratis! Che vuoi di più? Richiedi subito informazioni!

 

E come se non bastasse solo Marketing Col Cuore ti dà la garanzia Soddisfatti o Rimborsati al 100%. Non lo sapevi? Scopri di cosa si tratta.

Share This