Instagram, che è la diffusissima applicazione con la quale puoi condividere foto, si è arricchita di una nuova feature molto appetibile per colore che hanno un e-commerce perché potranno ampliare la propria clientela, semplificando l’acquisto dei loro prodotti.
Dopo averlo presentato negli Stati Uniti, Instagram ha infatti lanciato anche in Italia, Shopping il tag che permette ai profili business di connettere gli articoli dei vari post all’e-commerce.

.
Tutto è stato reso possibile grazie Shopify, la piattaforma per il commercio multicanale, ora integrata con Instagram che rende possibile anche ai brand più piccoli di vendere in tutto il mondo.

Del resto, come sicuramente sai, oggi la vendita on line è sempre più diffusa: secondo una ricerca di Facebook negli ultimi 3 mesi il 39% delle persone ha fatto acquisti utilizzando smartphone o tablet: anche Instagram non poteva non tenere il passo.

Alberto Mazzieri, Industry Manager di Facebook Italia, sottolinea la rilevanza delle aziende per il social network delle immagini:

“I brand sono una parte fondamentale della community di Instagram e da sempre la piattaforma è un luogo in cui le persone scoprono nuovi marchi e prodotti. Shopping su Instagram garantisce ai brand un ulteriore modo per creare legami preziosi con la community e non vediamo l’ora di scoprire come le aziende in Italia sfrutteranno le opportunità offerte da questa nuova funzionalità.”

 Ci sarà uno spazio per gli utenti dove visionare quello che potrebbero acquistare. Le persone avranno accesso, con un tag, ad informazioni, come prezzo, descrizione del prodotto e foto di un determinato articolo che vedranno nei post organici e avranno la possibilità di acquistarlo sul sito web del brand, una volta cliccato sul pulsante “shop now”, senza dover perdere tempo nella ricerca on line.

Mica male, che ne pensi?

Ma ritorniamo a Instagram

Scopriamo insieme come attivare Shopping.

#1.Crea un profilo aziendale
Prima di tutto devi creare un profilo aziendale: se ne hai uno personale, passi al business in un batter d’occhio grazie al menù Impostazioni.
Condizione sine qua non è che tu abbia anche una pagina Facebook a cui collegarlo.Dopo di che, basta aggiungere le tue vendite Instagram nel tuo Shopify senza costi aggiuntivi. Da Instagram puoi modificare le impostazioni visitando la sezione Shopping nella categoria Business Settings.

Ora puoi iniziare a taggare i tuoi post e a cercare clienti in tutto il mondo!

#2.Tagga i prodotti
Scrivi un post, tagga i prodotti che dovrai aver inserito all’interno della vetrina della tua pagina Facebook: una volta taggati, la richiesta sarà analizzata e generalmente attiva dopo qualche ora. Occhio perché devi taggare almeno otto prodotti!
Con un semplice tap sul prodotto, ne vedrai la scheda descrittiva e poi si potrà cliccare direttamente sul link che porterà i tuoi clienti all’eCommerce.
Attenzione: la sezione shopping all’interno del profilo è sotto la bio vicino alla tab dedicata ai contatti raccoglierà tutti i vostri prodotti taggati.

Da oggi fare shopping direttamente su Instagram è davvero semplice.

E tu stai già utilizzando Shopping? Cosa ne pensi? Raccontaci la tua esperienza.

Vuoi confrontarti con noi per una consulenza in marketing strategico e capire se Instagram è il social network migliore per il far crescere tuo business?

Chiamaci o scrivici: la prima consulenza con Marketing Col Cuore è sempre GRATIS. Fallo subito.

Share This