La scelta dell’argomento della tesi di laurea è sicuramente complessa e rappresenta, come puoi immaginare, un momento fondamentale che richiede attenzione, riflessione e tempo. Molti studenti iniziano a pensarci una volta finiti gli esami del percorso di studi di primo livello o di quello magistrale, ma noi di Marketing Col Cuore ti consigliamo di farlo anche qualche mese prima per andare preparato e convinto dal tuo relatore.

Il primo obiettivo da raggiungere è scegliere un tema di cui ti importi davvero, che rispetti le tue attitudini per poi evitare che la redazione della tesi si trasformi in un tormento o peggio ti venga assegnata una votazione che non ti soddisfi. A seconda del percorso universitario che hai intrapreso puoi orientarti verso una tematica di natura teorica, oppure verso una ricerca empirica. Potresti anche prediligere  l’analisi di un’azienda legandovi l’esperienza di uno stage. Qualsiasi sia l’ambito di ricerca che sceglierai, tradurrai tale ambito in una domanda di ricerca, la research question, che deve essere chiara e ben definita: la tesi sarà la concreta risposta alla research question.

Due sono le strade che puoi percorrere per scegliere l’argomento.

1. Decidi di trattare e di approfondire un tema che hai affrontato durante gli esami e che ti ha preso particolarmente, poi sceglierai il docente più incline ad accettare la tua proposta.
2. Scegli per prima cosa un docente che ti è particolarmente piaciuto nel corso delle lezioni, oppure la materia che più ti ha coinvolto: se hai un preciso argomento in mente puoi proporlo al professore oppure aspettare che si a lui a proporti un argomento che si attiene agli interessi della sua cattedra.

Consiglio di Marketing Col Cuore:  i docenti sono più propensi ad accettare i laureandi che gli propongono titoli a cui sono interessati perché possono servire alle loro ricerche. Poi saranno più disponibili a seguirti e a non farti perdere tempo con critiche inutili: se il relatore ha a cuore l’argomento trattato non ti abbandonerà durante l’elaborazione della tesi e sarà più disponibile a farti una bella presentazione in fase di discussione.

Come puoi trovare l’argomento?

Eccoti qualche suggerimento in merito alla scelta del tema: non focalizzarti su temi troppo generici come la salvaguardia dell’orso bianco o lo sbarco di clandestini in Italia.Meglio un tema specifico, piccolo ma attuale e originale: potrai affrontarlo con serietà e completezza e non rischierai di perderti in una vasta ricerca inconcludente. Ricordati che se fai una tesi originale può essere un valido step per accedere al mercato del lavoro. E’ sicuramente un ottimo biglietto da visita!

Più sei proattivo portando già un’analisi attenta del tema o una scaletta su come hai pensato di affrontare l’argomento maggiori saranno le tue possibilità che il professore accetti l’argomento e ti prenda tra i suoi laureandi; altrimenti rischierai di vederti appioppare un titolo di cui a te non interessa assolutamente niente. Alcuni docenti potrebbero richiedere che l’argomento gli venga presentato con un piccolo progetto di ricerca in cui devi scrivere come pensi di impostare il lavoro, inserendo una bozza dell’indice, della bibliografia e gli obiettivi. Altri invece ti accetteranno anche solo dopo un colloquio informale, ma tu vai sempre preparato per evitare sorprese dell’ultimo minuto e ritardi nella tua laurea.

Se sei già preso dal panico o non hai tempo di dedicarti con attenzione e passione alla tua tesi, noi di Marketing Col Cuore possiamo aiutarti con il nostro servizio specializzato di Consulenza Tesi. Se non hai letto l’altro articolo che abbiamo pubblicato sul’outfit giusto per un giorno così speciale, non avrai scoperto il primo vantaggio che avrai scegliendoci. No problem! Eccoli qui, evidenziati uno dietro l’altro: 

  1. Una prima consulenza gratuita. Il tutor che ti verrà assegnato, valuterà la fattibilità del tuo argomento di tesi e identificherà le tematiche, elaborando uno schema generale che si trasformerà nell’indice. SOLO DOPO che il progetto sarà approvato dal tuo relatore universitario e condiviso da te, potrai procedere all’acquisto. E’ una garanzia in più sulla professionalità del nostro metodo di lavoro.
  2. Una piattaforma on line innovativa user friendly. Anche se il nostro servizio di consulenza si svolge a distanza, hai sempre un contatto diretto con il tuo tutor anche in modalità LIVE, grazie a Kennis 2.0 la piattaforma innovativa che ti mettiamo a disposizione. Ti basterà una webcam per interagire con il tutor nell’aula virtuale o nella chatroom ed essere aggiornato costantemente sui progressi del lavoro.

Ma ci sono almeno altri 4 motivi per cui tanti studenti ci hanno già scelto per dar loro aiuto e assistenza durante la realizzazione della tesi.

Fai parte anche tu di coloro che hanno avuto un valido supporto in questo primo progetto importante nella vita di ogni studente!

Consulenza tesi di laurea

Scoprili adesso e non lasciarti sfuggire i vantaggi di un servizio di consulenza tesi specializzato, serio e affidabile. 

E se hai ancora dubbi o hai bisogno di approfondire alcuni punti, scrivici o chiamaci al numero verde: risponderemo subito a tutte le tue richieste!

Ti è servito l’articolo? Ti sei affidato al nostro servizio di consulenza tesi? Passaparola e commenta l’articolo per aiutarci a migliorare il nostro lavoro.

 

Share This