I dispositivi mobile stanno assumendo un ruolo sempre più centrale nella nostra vita e quindi anche nella formazione e nello sviluppo di nuove competenze. Il mobile learning è la chiave per migliorare il coinvolgimento e la conservazione delle conoscenze sia delle nuove generazioni di lavoratori sia dei membri che fanno parte  della tua organizzazione da anni. Esso è già utilizzato da circa il 47% delle organizzazioni in tutto il mondo e rappresenta senza dubbio il futuro della formazione aziendale.

 

Ma  quali sono i trend che domineranno il 2019 nel mobile learning?

1. Il coaching mobile diventerà un must.

Con il coaching mobile, i dipendenti hanno sempre con sé un esperto in materia che li può aiutare ad affrontare, ad esempio, un’importante fase di vendita; oppure possono guardare video per capire quali siano le migliori procedure da adottare in una situazione simile oppure registrare il proprio video per esercitarsi in occasione di una presentazione.
Pensa che 5000 intervistati della Generazione Z ritengono che i programmi di tutoraggio siano il benefit di lavoro più desiderato dopo l’assicurazione sanitaria!
Allo stesso tempo, queste azioni stanno diventando sempre più importanti con l’ascesa del telelavoro: le PMI hanno bisogno di creare connessioni tra le proprie risorse umane e i formatori, fornendo occasioni di formazione in tempo reale, quando i dipendenti hanno più bisogno.

2. Le micro-valutazioni decolleranno per mantenere viva la conoscenza.

La formazione termina quando i dipendenti completano un corso? Assolutamente no. I formatori aziendali creeranno brevi valutazioni che verranno inviate al team dopo che ha terminato un corso con l’obiettivo di valutare quante conoscenze esso abbia conservato.
La ricerca scientifica ha dimostrato che i lavoratori possono dimenticare fino al 50% di ciò che hanno imparato in un’ora! Per mantenere vivo l’apprendimento, le micro-valutazioni sono la soluzione perfetta perché:

Sono brevi e richiedono pochi minuti per svolgerle: i lavoratori rispondono e tornano a lavoro velocemente.
Sono convenienti. L’86% dei lavoratori utilizza il proprio telefono cellulare sul posto di lavoro e l’ 80% dei lavoratori scrive per questioni lavorative. In altre parole, questi momenti ottimizzano la fase di post valutazione e controllo.
Portano un elemento di sorpresa. I lavoratori non possono sottrarsi a tali mini-test. Essendoci dei rigidi limiti di tempo per rispondere devono affidarsi alle proprie conoscenze acquisite, piuttosto che cercare le informazioni on line!
Forniscono dati utilizzabili. Via via che ottieni i risultati delle micro-valutazioni puoi capire quali aree tematiche il tuo staff ha dimenticato per modificare i corsi esistenti o aggiungere materiali supplementari.

Bello vero? 

 

3. La realtà aumentata migliorerà l’esperienza dell’e-learning.

La realtà aumentata “aumenta” l’esperienza formativa impiegando suoni, immagini, testi, filmati creati artificialmente e visibili con l’utilizzo di un dispositivo. Essa è fondamentale in tutte quelle professioni in cui oltre a una formazione teorica occorra fornire una lunga serie di casistiche pratiche capaci di rendere più ludico l’apprendimento attraverso il learning by doing.
Ma cosa significa imparare “sul campo”? Una piattaforma di realtà aumentata permette un apprendimento immersivo che si avvicina molto a un’esperienza dal vivo.
Comprenderai facilmente come mai aziende come Boeing, Airbus e AGCO abbiano già distribuito App equipaggiate con AR per dare ai lavoratori l’aiuto di cui hanno bisogno durante ad esempio la costruzione di motori o la risoluzione di guasti.
Ma nel 2019, questa tecnologia potrà essere anche delle aziende più piccole. infatti man mano che gli smartphone diventano più intelligenti, sempre più PMI saranno in grado di creare esperienze AR anche solo utilizzando i telefoni dei propri dipendenti.

Noi di Marketing col Cuore ci occupiamo di formazione aziendale on line per privati e imprese.

Se sei a capo di una PMI e il tuo team deve acquisire competenze per uno specifico progetto imprenditoriale possiamo sviluppare un corso on line e il materiale didattico su cui studiare per approfondire e poi mettere in pratica le nozioni acquisite.

Molti sono i vantaggi che otterrai con la nostra piattaforma Kennis; essa ti permette un’interazione continua con il Tutor che annulla la distanza e ti fa sentire la sua presenza come se tu fossi in aula. Di lezione in lezione,  sarai più sicuro e il tuo profilo lavorativo migliorato grazie alle nuove competenze acquisite.

Oggi, quello che fa la differenza in un’azienda, è il suo capitale umano. Vuoi sapere quale Corso Specialistico o Master in Marketing fa per te? Hai bisogno di capire di cosa ha oggettivamente necessità il tuo team per crescere?
Approfitta della nostra consulenza formativa GRATIS e PERSONALIZZATA: un consulente ti aiuterà a fare le scelte giuste per portare la tua carriera a un livello più alto.

E se sei uno studente oggi con Marketing Col Cuore hai un vantaggio in più per consolidare nuove skill in marketing.

Abbiamo realizzato un percorso formativo davvero imperdibile: hai la possibilità di ricevere una Consulenza Tesi totalmente gratuita se acquisti uno dei nostri Master Specialistici.

Sì hai capito bene! Ma se hai qualche dubbio contattaci subito o chiamaci al numero verde.

E ricordati che con Marketing col Cuore hai anche la Garanzia del Soddisfatti o Rimborsati al 100!

Soddisfatti o Rimborsati con Marketing Col Cuore

 

Share This