Il marketing tradizionale da solo non funziona più, va integrato sicuramente con il social media marketing e con strategie alternative che ti aiutino a raggiungere un pubblico più targettizzato e specifico. Eppure, la maggior parte delle piccole aziende non ottiene nessun ritorno sui propri investimenti (ROI) sopratutto da Facebook. Se pensi alla quantità di utenti che utilizzano questa piattaforma, prende una grande tristezza per le opportunità che si stanno perdendo.

Sai quanti sono In Italia gli utenti che utilizzano Facebook? 34 milioni e l’88% di chi si collega al social network lo fa da mobile. Nel 2017 si è registrata una crescita di 4 milioni di persone online (+ 10% rispetto all’anno precedente) e una crescita di 3 milioni di utenti sui social media (+ 10% rispetto all’anno precedente).Mica male vero? Lo so, stai pensando che gli ultimi dati denunciano un declino del social che viene abbandonato, soprattutto dai Millenials, a favore di Instagram. Qui dovremmo aprire una parentesi abbastanza lunga che ci allontanerebbe dal topic principale dell’articolo. Quindi riprendiamo il discorso iniziale!

 Due sono i motivi fondamentali per decidere di utilizzare Facebook:

  • per cercare informazioni ( soprattutto su ristorazione e strutture alberghiere)
  • per interagire con le aziende e con gli altri utenti

Se stai pensando di iniziare ad inserirlo nella tua strategia di marketing, ricorda che:

1. Facebook privilegia i contenuti con commenti
2. I post basati sull’engagement baiting cioè  l’usanza di chiedere alle persone di condividere o di commentare specifici contenuti per portali più in alto non funzionano più
3. Le sponsorizzate ritenute troppo “pubblicitarie” verranno penalizzate

Per iniziare ad aumentare i like sulla tua pagina, devi sapere che i contenuti che generano più interazione, condivisione e aumento dei like sono soprattutto i video e specialmente i Video Live poiché gli utenti si sentono coinvolti attivamente. E portano anche la tua pagina in rilievo. Li utilizzi già nella tua strategia su Facebook?

Ecco i nostri 3 consigli da mettere subito in pratica per avere più like sulla piattaforma di Zuckerberg:

  1. Non creare dei post puramente pubblicitari perché non funzionano. Cosa devi fare allora? Prendi un contenuto interessante e mettilo a disposizione degli utenti. Seleziona visual professionali, scrivi degli ottimi copy  che colpiscano la mente di chi legge.
  2.  Sii costante e posta al momento giusto. Facebook considera più professionali le pagine che postano costantemente. Organizzati e programma in anticipo il tuo piano editoriale. Ad una strategia di content plan globale puoi sempre aggiungere nuovi contenuti: il piano editoriale non è qualcosa di rigido, anzi! Fai attenzione: la domanda che devi porti sempre è: sono in linea con la mia strategia? Se pensi di aumentare i like pubblicando uno o due post al mese, sei sulla strada sbagliata. Controlla sempre gli insight della pagina per capire quali contenuti funzionano di più. E poi ricordati che  pare che l’orario migliore in cui postare sia tra le 12 e le 15 in settimana, mentre tra le 12 e l’1 durante i weekend.
  3. Inserisci Facebook Ads nella tua strategia.Anche se non sei un esperto di social media marketing, sai anche tu che fare pubblicità su Facebook è sempre meno condividere immagini graziose. Un elemento fondamentale per portare like sulla tua pagina sono le inserzioni a pagamento: Facebook è un paid media a tutti gli effetti. Non hai un budget milionario da investire? Prova a fare dei test. Uno dei motivi per cui le piccole imprese falliscono su Facebook è che non investono un euro in pubblicità. invece pensa che con 200 euro al mese puoi generare ROI positivi!

 Ti è piaciuto l’articolo? la tua opinione per noi è davvero importante: ecco perché abbiamo preparato un questionario sul blog. Ti vai di rispondere ad alcune domande? Scarica il Test gradimento Blog. 

Dopo averlo completato, inviacelo a info@marketingcolcuore.it. Grazie.

Se hai bisogno di più informazioni su Marketing Col Cuore e sui suoi servizi telefonaci o scrivici subito. 

 

 

Share This