Quando si rende necessario il lavoro di ristrutturazione aziendale

 

Il lavoro di ristrutturazione aziendale è fondamentale e si rende necessario in specifici momenti, quelli definiti come momenti di crisi aziendale. Andiamo per gradi però, spiegando prima cos’è una crisi aziendale e quando si verifica, per capire così poi quando la ristrutturazione aziendale si rende necessaria.

 

La crisi aziendale

 

Dai nostri precedenti articoli (si veda “Lo stato di crisi aziendale: quando si verifica e come risolverlo) sappiamo che per stato di crisi aziendale s’intende quello specifico momento più o meno lungo della vita di un’impresa in cui le condizioni di operatività della stessa vengono meno a causa di specifici e decisamente rilevanti elementi di difficoltà; un momento di difficoltà dell’azienda di tale entità da poter comprometterne l’esistenza (in gergo “business continuity”). E’ un momento da cui non si può prescindere, nel senso che qualunque azienda, nel corso della propria vita, può ritrovarsi in uno stato di crisi e per questo motivo è essenziale farsi fin da subito un’idea delle possibili circostanze negative che potrebbero accadere osservando attentamente non solo la propria azienda ma anche il mercato stesso, di modo da captare i problemi sul nascere e risolverli subito. 

 

La ristrutturazione aziendale: cos’è

 

Da quanto affrontato nel nostro precedente articolo “La ristrutturazione aziendale come funziona”, sappiamo che per ristrutturazione aziendale si intende quel processo attraverso cui si cerca di ristabilire quelle specifiche condizioni di equilibrio economico-patrimoniale-finanziario che sono venute meno col sorgere della crisi aziendale stessa. E’ un processo lungo e che deve essere svolto con la massima attenzione e cura dal momento che da questo dipendono le sorti future dell’azienda. 

Sappiamo anche che, per poter portare avanti con successo un processo di ristrutturazione aziendale, è assolutamente necessario redigere un piano di risanamento aziendale (o di ristrutturazione, appunto) che definisca un budget chiaro e specifico per sostenere i costi della ristrutturazione stessa e che guidi le decisioni prese nel tempo.

 

La ristrutturazione aziendale: quando è necessaria

 

La letteratura in materia afferma che la ristrutturazione aziendale si rende necessaria ogni volta che uno o più fattori, siano questi esterni od interni all’ambiente aziendale, vanno a modificare l’assetto economico-finanziario-patrimoniale dell’impresa. Conoscere i vari fattori (che cambiano di volta in volta) e capire quando si verificano è però cosa difficile per cui va da sé che he capire nello specifico quando è veramente necessario mettere in piedi un piano di ristrutturazione aziendale non è certo una cosa semplice da fare. Bisogna saper analizzare attentamente e continuamente sia la situazione interna che esterna dell’azienda, e bisogna anche saper individuare tempestivamente l’insorgere di tutta una specifica serie di cambiamenti, definiti dalla letteratura come le principali cause di una crisi aziendale (si veda il nostro precedente articolo per un completo approfondimento). Solo monitorando costantemente i vari indici e le situazioni economico-finanziarie-patrimoniali dell’azienda sarà infatti possibile cogliere ogni cambiamento e capire se il cambiamento in questione è tale da richiedere la messa in opera di un processo di ristrutturazione aziendale.

 

Il monitoraggio continuo di entrambi gli ambienti aziendali, così come la loro profonda conoscenza, è  fondamentale per capire se la ristrutturazione aziendale si rende necessaria e, quindi, in ultima analisi, per la sopravvivenza stessa dell’azienda. E’ un’operazione di una certa difficoltà da portare avanti e per questo motivo è comune e buona norma affidarsi ad esperti del settore i quali, avvalendosi di specifici software di Business Intelligence, sono in grado di raccogliere, analizzare e tradurre in tempi ridotti i dati in conoscenza e riescono non solo a minimizzare le possibilità di insuccesso, ma anche a farlo in maniera economica.

 

Clicca per conoscere la nostra proposta per un Piano di Risanamento aziendale che non solo sia fattibile ma anche risolutivo.

Ricordati che la prima consulenza in marketing con noi è GRATIS. Richiedi subito informazioni.

 

Non solo: Solo Marketing Col Cuore ti dà la garanzia Soddisfatti o Rimborsati al 100%Scopri di cosa si tratta.

 

Share This